- NERUDIANA DISPERSA - Volume II (1922-1973) - Pablo Neruda - Popol Vuh - Insetti

Vai ai contenuti

Menu principale:

- NERUDIANA DISPERSA - Volume II (1922-1973)

NERUDIANA DISPERSA II (1922-1973)

Il quinto volume delle Obras completas raccoglie, in primo luogo, i testi scelti degli ultimi dieci anni di Neruda (1964-1973) che completano l'itinerario inziato e proseguito nel volume IV; in secondo luogo, raccoglie l'incompiuto libro di memorie, Confieso che he vivido (Confesso che ho vissuto), pubblicato nel 1974 con testi che spaziano tra il 1933 ed il 1973. Ed infine tre blocchi di testi documentali: il primo è una selezione di carte (a innamorate, amici, familiari, civiche, letteraire: 1922-1973); il secondo è una serie di interviste che comincia nel 1926 con quella di Raúl Silva Castro per El Mercurio, quando il poeta aveva 22 anni; il terzo include le traduzioni che Neruda fece durante 50 anni: da "La ciutad durmiente" di Marcel Schwob (1923) fino a Giulietta e Romeo di Shakespeare (1964, con revisione definitiva nel 1973).

Il libro di memorie Confieso che he vivido è stato pubblicato in lingua italiana e pertanto non troverà posto su questo sito, unitamente alle traduzioni.

Torna ai contenuti | Torna al menu