- NERUDIANA DISPERSA - Volume I (1915-1964) - Pablo Neruda - Popol Vuh - Insetti

Vai ai contenuti

Menu principale:

- NERUDIANA DISPERSA - Volume I (1915-1964)

Generalità

L’ultima edizione delle “Obras Completas” di Pablo Neruda è stata pubblicata da Galaxia Gutemberg – Círculo de Lectores – Opera Mundi – Barcellona, 1999-2002 e si compone di complessivi cinque volumi:
1) De «Crepusculario» a «Las uvas y el viento» – 1923-1954
2) De «Odas elementales» a «Memorial de Isla Negra» – 1954-1964
3) De «Arte de pájaros» a «El mar y las campanas» - 1966-1973
4) Nerudiana dispersa I – 1915-1964
5) Nerudiana dispersa II – 1922-1973


I primi tre volumi comprendono tutte le opere ufficiali di Neruda pubblicate dei suoi editori durante la vita o immediatamente dopo la sua morte.
Gli ultimi due volumi contengono opere la cui pubblicazione non è mai stata curata da Neruda.
Queste opere che sono contenute in quaderni, custoditi dalla sorella e resi noti a studiosi – fra cui Hernán Loyola - prima della morte del poeta, scritti o appunti di viaggio inviati a giornali, scritti apparsi su giornali o riviste, discorsi pronunciati in occasioni varie o in commemorazione di amici e poeti, discorsi pronunciati nella sua attività di Senatore cileno, etc.

Sono scritti per la quasi totalità mai pubblicati in Italia ed in lingua italiana che verranno presentati su questo sito internet, con traduzione effettuata dal sottoscritto.

Prima di ogni poesia metterò una prefazione tratta dalle “Notas” del citato Hernán Loyola (Nerudiana dispersa I – Notas – pagine 1211-1284) e tradotte dal sottoscritto.

Le predette “Notas” saranno scritte in
rosso per distinguerle dalle opere di Neruda che saranno scritte in azzurro. Eventuali commenti personali saranno scritti in verde.

         Antonio Giannotti


Torna ai contenuti | Torna al menu